Cerca nel sito

Chiudi
Domenica, 25 Ottobre 2020
Blog / Come riconoscere le truffe di un compro oro

Come riconoscere le truffe di un compro oro

Per necessità o per sfizio, in questi ultimi anni l’attività del compro oro è diventata un vero e proprio boom che ha coinvolto in molti, un’attività che ha preso sempre più piede soprattutto durante la crisi economica. La diffusione dei negozi dei compro oro, infatti, è andata incontro le esigenze di molte persone. In tutto ciò, però, si contano anche alcuni casi di truffe per mani dei più furbi.

compro oroPer questo motivo, cogliamo l’occasione per darvi alcune dritte a riguardo: come riconoscere un buon compro oro? Innanzitutto, prima di recarsi presso un negozio compro oro, è bene aggiornarsi sulle quotazioni relative al tipo di metallo che si intende vendere. Si ricordi che la valutazione dell’oro è in continuo mutamento… un po’ come le azioni in borsa.

Quindi, diffidate da coloro che non cambiano mai la loro valutazione. Un rischio ricorrente, infatti, è quello di ricevere meno soldi rispetto a quanto si dovrebbe riceverne in realtà: il titolare del compro oro potrebbe applicare una quotazione a ribasso, truccando il valore delle bilance da 0,5 a 2 grammi in meno rispetto al vero peso del metallo. Ad esempio, l’oro a 18 carati vale meno il 25% rispetto a quello a 24 carati, motivo per cui quest’ultimo spesso non viene accettato dai compro oro.

Un altro degli aspetti da non sottovalutare è proprio la purezza dell’oro. Oltre al semplice indice di valore inciso sulla catena di un braccialetto o all’interno di un anello, come 1-999 o 24k ad esempio, ci sono molti altri modi per riconoscere la qualità e il valore effettivo del vostro usato. Uno dei metodi più complessi, ma allo stesso tempo efficaci, è l’esame di densità eseguibile solo nelle mani di un esperto.

Perciò, prima di vendere il vostro oro usato, informatevi bene sui valori del vostro metallo. Il nostro consiglio è quello di richiedere un preventivo gratuito in più sedi, in modo da scegliere l’opzione più affidabile e vantaggiosa. Infine, fra gli ultimi accorgimenti è bene sapere anche che un negozio compro oro deve essere dotato di licenza necessaria per la visibilità e la riconoscibilità dell’azienda.

Diffidate da chi esita a chiedere documenti di riconoscimento, da chi non fa ricevute e da coloro che tappezzano le vetrine del proprio negozio. Affidarsi ad un compro oro di fiducia non è semplice. E’ importante, dunque, essere ben informati per vendere il proprio usato in modo più sicuro e al giusto valore monetario.

Clienti

ottimo il servizio avvisami.

Roberta

Pagano il prezzo che pubblicizzano.

miriam

New Gold: numeri uno tra i compro oro.

Sig. M.Lorusso

Sempre più seri ed affidabili.

Michele BA

Semplicemente i più seri. GRAZIE.

Michele